Infilare e sfilare sono attività che allenano la coordinazione occhio-mano rendendola sempre più precisa. Inoltre la presa dell’oggetto da infilare (spaghetto, bigodino o catena) avviene per mezzo delle tre dita pollice indice e medio, le stesse che si usano per impugnare la matita per scrivere. Inconsciamente, e sotto forma di gioco, il bambino si sta esercitando anche alla scrittura.

Attività di infilo e sfilo con gli spaghetti
Occorrente: vassoio, scolapasta, spaghetti, bicchiere per contenere gli spaghetti.
Non vi preoccupate se gli spaghetti si rompono, sono un ottimo controllo dell’errore, che invitano il bambino a fare più attenzione al movimento senza che nessuno glielo dica e quindi senza giudizio.

Attività di infilo e sfilo con i bigodini
Occorrente: vassoio, saliera, bigodini, vasetto per contenere i bigodini.

Attività di infilo e sfilo con la catena
Occorrente: vassoio, catena, barattolo chiuso con un buco in cima (noi abbiamo usato un barattolo del caffè, rivestito di cartoncino)

 

Suggerimento: per fare questa attività lasciamo pure che i bambini si appoggino per terra. In questo modo avranno la possibilità di stendere tutta la catena nella sua lunghezza ed allenare la precisione e la manualità.

Attività di infilo e sfilo con telaio
Occorrente: un vassoio, un telaio (noi abbiamo usato la griglia del microonde), fili/nastri, contenitore per nastri.